Condizioni di recesso e formulario

DIRITTO DI RECESSO:
Tale diritto, sancito dal D.L. 21 del 21/02/2014, può essere esercitato nei 14 giorni successivi alla data di ricevimento dei beni acquistati, laddove ci sia un ripensamento relativo all’acquisto.
Entro il suddetto termine il Cliente dovrà inviare comunicazione scritta mediante Raccomandata A/R a: C.V.A. Srl, Viale Castrense, 17/20 – 00182 Roma, comunicando il motivo del ripensamento.
Il rimborso riguarderà esclusivamente il valore dei beni restituiti, al netto della spese di spedizione (sia di consegna che di rientro).
Il diritto di recesso potrà essere esercitato infine, esclusivamente su quei beni che al momento dell’ordine risultassero già disponibili a magazzino. Qualora detti beni fossero stati ordinati al produttore dalla C.V.A. Srl su espressa richiesta del cliente, tale Diritto verrà meno.


SOSTITUZIONE:
Il Cliente avrà diritto di richiedere la sostituzione di un bene in forma completamente gratuita qualora detto bene sia:
- non conforme all’ordine;
- difettoso;
NB: nel ricevere i colli contenenti i beni ordinati, sarà cura del Cliente assicurarsi delle condizioni degli stessi. Qualora questi presentassero rotture, il Cliente dovrà firmare la ricevuta ed apporre la dicitura "con riserva". Contemporaneamente il Cliente dovrà contattarci prima di aprire il pacco, ricevendo così le istruzioni necessarie ad evitare spiacevoli malintesi.

Al contrario, il Cliente potrà richiedere la sostituzione di un bene a fronte di pagamento delle spese di spedizione (andata e ritorno), laddove questo fosse:
- ordinato erroneamente;
- la taglia non è adatta;
- non è di gradimento del Cliente per motivazioni diverse da quelle elencate nella sostituzione gratuita.

Scarica Modulo di recesso tipo